“Lo straniero. Oltre il noi e il loro: l’esperienza di Ankonistan”

Lunedì 4 marzo 2019, presso la sede del Centro Heta di Ancona in Piazza Diaz 2, alle ore 21.15, Nicola Cucchi ed Enrico Gambelli, in dialogo con Omar Battisti, hanno presentano la serata “Lo straniero. Oltre il noi e il loro: l’esperienza di Ankonistan”.

In un periodo storico sempre più attraversato dal dibattito sullo “straniero” la prima serata della rassegna degli Incontri ravvicinati del Lunedì ha aperto le porte al progetto di narrazione e documentazione partecipata Ankonistan per affrontare in maniera diversa il tema delle migrazioni e degli arrivi, degli incontri e del radicamento in luoghi altri.

Gli interventi hanno riguardato nello specifico l’esperienza di lavoro con stranieri, in particolare quella con minori non accompagnati e l’evoluzione della relazione “oltre il noi e loro” all’interno di progetti sociali di inclusione.

L’iniziativa è stata organizzata dal Centro Heta in collaborazione con il portale tematico Dora.news psicoanalisi e altro, Reti Culturali, Nuovo Umanesimo in Medicina, Ankonistan, Coop. Sociale Polo 9 e con il patrocinio del Comune di Ancona e della SLP – Segreteria di Ancona.

Fonte: Centro Heta

Ultima modifica il Martedì, 05 Marzo 2019 06:04