Borse di studio riservate a studenti con status di Rifugiato

ISTUD e Università Cattolica di Milano hanno istituito due Borse di Studio del valore di  12.000 Euro lordi ciascuna, a copertura dei costi di partecipazione al Master universitario di I livello “Risorse Umane e Organizzazione” a.a. 2019-2020, riservate a due studenti con status di Rifugiato (o titolari di protezione sussidiaria).

Per ciascuna borsa di studio, oltre alla copertura dell’intera quota di partecipazione al Master (del valore di 12.000 Euro, al lordo di eventuali ritenute fiscali) è previsto un ulteriore contributo forfettario di 6.000 Euro, che sarà erogato in 6 tranche mensili, a sostegno delle spese di viaggio vitto e alloggio dello studente con Status di Rifugiato che risulterà vincitore della borsa di studio. Tale contributo è offerto grazie al sostegno dell’Istituto G. Toniolo di Studi Superiori, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del CeSI-Centro di Solidarietà Internazionale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

L’iniziativa parte dalla convinzione che l’inclusione formativa, tanto più a livello di formazione manageriale e di gestione aziendale, rappresenti un piccolo ma significativo tassello per la crescita del nostro sistema economico e una reale fonte di ricchezza conoscitiva nella direzione della multiculturalità.

Possono presentare domanda di ammissione alla Borsa entro il 27 settembre 2019 tutti i candidati in possesso di:

  • status di rifugiato (o titolare di protezione sussidiaria)
  • titolo di studio universitario
  • buona conoscenza dell’italiano
  • buona conoscenza dell’inglese

Le richieste di partecipazione saranno valutate dalla Commissione giudicatrice, composta da membri dell’Università Cattolica e della Fondazione ISTUD, e sarà prevista una selezione per l’assegnazione della Borsa.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 27 settembre 2019.

Bando

Fonte: Fondazione ISTUD

Ultima modifica il Mercoledì, 29 Maggio 2019 16:45